Livorno, incendio in via Piccioni perde la vita Angelo D’Alessandro di 9 anni

Una tragedia immane con un bambino che ha perso la vita, il fratellino di 11 anni  in ospedale insieme al padre, la madre ed una sorellina di 4 anni, oltre a tre vicini di casa.

Il corpo senza vita di Angelo D’Alessandro è stato trovato dai Vigili del Fuoco intervenuti per l’incendio scoppiato intorno alle ore 05:30 in una abitazione di uno stabile di sette piani, nel quartiere Salviano in via Piccioni.

Le fiamme si sarebbero sprigionate poco prima dell’alba, forse a causa di una candela rimasta accesa.

Il padre del piccolo morto nel rogo è stato ricoverato al centro ustionati di Pisa, intubato e ventilato. L’uomo ha riportato gravi ustioni e intossicazione da monossido di carbonio. Le sue condizioni sono critiche.

Il  fratello del bimbo morto è stato ricoverato in rianimazione all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze, mentre la sorellina di 4 anni è in osservazione al reparto di pediatria di Livorno con la mamma, anche lei rimasta ferita nell’incendio. Le condizioni di mamma e bimba sarebbero le meno gravi.

Ricoverati in osservazione anche tre vicini di casa della famiglia nella cui casa si sarebbero sviluppate le fiamme, tutti con insufficienza respiratoria causata dal fumo.

9 su 10 da parte di 34 recensori Livorno, incendio in via Piccioni perde la vita Angelo D’Alessandro di 9 anni Livorno, incendio in via Piccioni perde la vita Angelo D’Alessandro di 9 anni ultima modifica: 2013-01-25T09:24:50+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0