Ravenna, gioco online e video slot manomesse 29 arresti

I Finanzieri bolognesi hanno eseguito in tutta Italia 29 ordinanze di custodia cautelare e sequestrando beni per oltre 90 milioni di euro nei confronti di appartenenti ad un’associazione a delinquere capeggiata da un importante boss della ‘ndrangheta che dalla provincia di Ravenna dirigeva sul territorio nazionale ed estero, un’intensa attività illecita nel settore del gioco online e delle video slot manomesse.

Il capo dell’organizzazione, originario della Calabria, trasferito in Emilia Romagna per scontare un provvedimento di “obbligo di firma”, è pregiudicato per diversi reati, tra cui traffico internazionale di stupefacenti e armi.

9 su 10 da parte di 34 recensori Ravenna, gioco online e video slot manomesse 29 arresti Ravenna, gioco online e video slot manomesse 29 arresti ultima modifica: 2013-01-23T10:22:16+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0