Bologna, neonata abbandonata in un cassonetto in via Carbonara

La piccola era in una traversa di via Goito, a due passi da via Indipendenza. La neonata di pelle bianca, viva ma in gravi condizioni, è stata portata subito all’ospedale Sant’Orsola. A chiamare i soccorsi sarebbe stato un passante spaventato da dei lamenti provenienti dal cassonetto, in un primo momento scambiati per quelli di un gattino. La piccola era contenuta in una borsa con degli stracci ed era tutta insanguinata. Il parto sia avvenuto fuori da una struttura ospedaliera.

Gli inquirenti sono al lavoro per risalire ai genitori e alle ragioni di un gesto comunque ingiustificabile. Il pm di turno, Stefano Orsi, ha aperto un’indagine per abbandono di minore.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin