Trento, aggressione a gazebo Lega Nord tre feriti

n fatto davvero increscioso. Alcuni giovani vicini all’area antagonista hanno preso d’assalto un gazebo della Lega Nord in piazza Duomo, a Trento. Tre i feriti, tra i quali il titolare di un bar che era uscito dal locale per vedere cosa stava succedendo.

Il fatto è avvenuto poco prima delle ore 16:oo di venerdì. Sul posto anche il Questore, che si è intrattenuto con il senatore della Lega Nord Sergio Divina, che si trovava al gazebo al momento del raid, ma è illeso. Meno fortunato l’ex presidente del consiglio regionale, Franco Tretter, del partito Autonomista, che ha ricevuto un forte colpo alla mandibola e al momento dell’aggressione stava parlando proprio con Divina.

L’altro ferito, colpito a un occhio, è un attivista del Carroccio. Il gruppo dei venti, forse dei centri sociali, si è dato alla fuga.

9 su 10 da parte di 34 recensori Trento, aggressione a gazebo Lega Nord tre feriti Trento, aggressione a gazebo Lega Nord tre feriti ultima modifica: 2013-01-18T18:33:54+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0