Roscano, catturato nelle campagne l’incendiario Roberto Di Santo

Arrestato l’uomo ricercato per gli attentati incendiari nel Pescarese e al Tribunale di Chieti. Roberto Di Santo, 58 anni, di Roccamontepiano in provincia di Chieti, è stato sorpreso dai Carabinieri in un casolare con il suo camper.

La scorsa settimana aveva messo una trappola incendiaria in una villetta a Cepagatti dopo aver dato fuoco all’auto di una vicina. A Chieti aveva bruciato la sua auto davanti al Tribunale e appiccato le fiamme a un edificio disabitato.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roscano, catturato nelle campagne l’incendiario Roberto Di Santo Roscano, catturato nelle campagne l’incendiario Roberto Di Santo ultima modifica: 2013-01-18T14:04:13+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0