L’Aquila, duplice omicidio all’Md Kaplani Buran uccide l’ex moglie Hrjeta Boshti ed il suo attuale compagno Shpetin Hana

Dramma della gelosia in Abruzzo dove giovedì pomeriggio due persone sono rimaste uccise, a seguito di una sparatoria avvenuta nel parcheggio del centro commerciale Md dell’Aquila, nella zona industriale di Bazzano, ai Quattro Cantoni lungo la statale 17.

L’omicida è un albanese di 49 anni, Kaplani Buran, che ha assassinato a colpi di pistola l’ex moglie  Hrjeta Boshti di 36 anni e il suo nuovo compagno Shpetin Hana di 48 anni, suoi connazionali.

Buran ha sparato alla donna che era all’interno della sua auto, una Opel Zafira, e al compagno che si trovava fuori la vettura,  parcheggiata all’esterno del supermercato alla periferia della città, nei pressi della stazione ferroviaria di Paganica. Il compagno è stato colpito alla schiena, forse mentre tentava di fuggire all’agguato. Per i due non c’è stato nulla da fare essendo morti sul colpo.

A coordinare le indagini è il sostituto procuratore David Mancini e curata dai Carabinieri del comandante provinciale Savino Guarino, che hanno interrogato l’uccisore nella stazione di Paganica. Sembrerebbe evidente che il movente sia di tipo passionale. L’assassino si è consegnato ai Carabinieri che lo hanno già arrestato.

9 su 10 da parte di 34 recensori L’Aquila, duplice omicidio all’Md Kaplani Buran uccide l’ex moglie Hrjeta Boshti ed il suo attuale compagno Shpetin Hana L’Aquila, duplice omicidio all’Md Kaplani Buran uccide l’ex moglie Hrjeta Boshti ed il suo attuale compagno Shpetin Hana ultima modifica: 2013-01-17T17:10:53+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0