Ivrea, dodicenne cade dal quarto piano

120

Un terribile incidente in provincia di Torino dove un ragazzino, approfittando di una momentanea distrazione dei genitori, si è sporto dal balcone della propria abitazione, perdendo l’equilibrio. Il bimbo di 12 anni è precipitato dal quarto piano del condominio, al centro di Ivrea, in cui la famiglia vive.

Ricoverato d’urgenza nel reparto di rianimazione nell’ospedale cittadino, gli è stata diagnosticata un’emorragia cerebrale, la frattura della prima vertebre e la rottura della milza.

Subito intervenuta la Polizia per fare ulteriore chiarezza sulle dinamiche dell’incidente.