Roma, presentazione del nuovo libro di Stefano Piccirillo

pinna2Ci siamo recati presso la storica sala del Carroccio del Campidoglio tra iscrizioni latine e sculture suggestive per assistere alla presentazione del nuovo libro di Stefano Piccirillo “ Dalle 8:00 alle 8:00” edizioni C’era Una Volta, con prefazione di Sandro Petrone. Colpiti dalla personalita’ dell’autore dalla favella sciolta, cortese, estremamente disponobile e legato, ovviamente, al suo racconto non potevamo che sederci in prima fila e “fare i prima della classe”. In sala Patrizia Zampolli, Daniela Esposito, Luigi Caliva’ il tutto coordinato da uno scoppiettante Christian Pinna. Alex, il protagonista, e’ un architetto disoccupato, affascinante, ancora alla ricerca di se stesso, attorniato da donne, apparentemente sicuro, ma incapace di dormire senza luce accesa il quale decide, forse, di riprendere le redini della sua esistenza, nel giro di 24 ore. Diversi i presenti che non avevano ancora letto il libro, ma nessuno ha lasciato la sala non desideroso di divorare la nuova creatura della nota penna e soprattutto voce partenopea. La presentazione si e’ trasformata in un vero e proprio dibattito nel quale tutti hanno creduto per un momento di essere loro i personaggi di quella storia che neanche letta aveva suscitato un forte interesse. Noi non potevamo fare a meno di accaparrarcene una copia e divorarla la sera stessa, ma di questo ve ne parleremo la prossima volta. Complimenti all’organizzazione che ha scelto con dovizia i relatori e ha reso l’evento piacevole ed interattivo.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0