Bari, sotto chiave il campo rom allestito sul lungomare Di Cagno Abbrescia

Sottoposto a sequestro dai Vigili Urbani che hanno scoperto, dopo un incendio appiccato in sei diversi punti della zona, allacci abusivi di acqua ed Enel. Le fiamme avevano avvolto di tutto dai rifiuti organici a pneumatici, pezzi di amianto, vestiario, oggetti in plastica.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco e personale dell’Amiu per la bonifica del luogo e lo sgombero dei rifiuti rimasti. Denunciate cinque persone.

9 su 10 da parte di 34 recensori Bari, sotto chiave il campo rom allestito sul lungomare Di Cagno Abbrescia Bari, sotto chiave il campo rom allestito sul lungomare Di Cagno Abbrescia ultima modifica: 2013-01-09T11:55:09+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0