Palmi, in manette Roberto Crocitta collaborava con la giustizia ma favoriva i boss

Scandalo nella piana reggina dove è scattato l’arresto per un consulente tecnico specializzato nell’ascolto e nella trascrizione di conversazioni telefoniche ed ambientali, Roberto Crocitta, con una collaborazione pluriennale con l’autorità giudiziaria.

Crocitta è stato arrestato dalla squadra mobile di Reggio Calabria e dal Commissariato di Palmi. E’ accusato di favoreggiamento aggravato dalle finalità mafiose per avere redatto consulenze false per aiutare i boss della ‘ndrangheta della piana di Gioia Tauro ad eludere le indagini.

9 su 10 da parte di 34 recensori Palmi, in manette Roberto Crocitta collaborava con la giustizia ma favoriva i boss Palmi, in manette Roberto Crocitta collaborava con la giustizia ma favoriva i boss ultima modifica: 2013-01-08T08:42:44+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0