Ceppaloni, botti illegali nel garage in manette Filippo Valerio Varricchio

Arrestato un commerciante di 51 anni. L’operazione rientra nelle indagini per stabilire chi abbia venduto i botti che hanno causato la morte di Antonio Serino, l’imprenditore quarantanovenne di Montefusco nell’Avellinese, morto la notte di Capodanno a San Martino Sannita nel Beneventano. Filippo Valerio Varricchio teneva nel suo garage Ceppaloni numerosi botti illegali.

9 su 10 da parte di 34 recensori Ceppaloni, botti illegali nel garage in manette Filippo Valerio Varricchio Ceppaloni, botti illegali nel garage in manette Filippo Valerio Varricchio ultima modifica: 2013-01-05T13:37:29+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0