Manfredonia, appartiene a Margherita Armiento il corpo ritrovato a circa 2 miglia dalla costa di Siponto

La sessantunenne di Manfredonia, la sera di San Silvestro, era stata invitata a trascorrere la serata insieme ai suoi parenti i quali, non vedendola arrivare, si erano preoccupati. La signora Margherita Armiento abitava in zona Cimitero, quando usciva lo faceva per andare a trovare i parenti. L’ipotesi più plausibile sembrerebbe quella di uno stato depressivo con conseguente suicidio in mare.

Margherita Armiento viveva da sola. Il corpo è stato ritrovato dai militari della Guardia Costiera. In seguito l’arrivo dei medici del 118 sulla motodevetta della Capitaneria e la constatazione del decesso. Dunque il riconoscimento del cadavere da parte dei parenti.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin