Milano, petardi ragazzino di 11 anni perde tre dita della mano destra

L’incidente per aver raccolto un petardo inesploso, che gli è scoppiato in mano, in un parco in via Cretese nella periferia Nord di Milano. L’esplosione ha causato al ragazzino, nomade bosniaco, la perdita di tre dita e il troncamento di altre.

Il ragazzino si trova all’ospedale San Giuseppe.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano, petardi ragazzino di 11 anni perde tre dita della mano destra Milano, petardi ragazzino di 11 anni perde tre dita della mano destra ultima modifica: 2012-12-31T20:18:22+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0