Savona, le Fiamme Gialle individuano sei falsi ciechi

Cinque donne e un uomo, quasi tutti di mezza età, dichiarati non vedenti al 100% ma che invece ci vedevano benissimo. Tutti dovranno rispondere di truffa aggravata ai danni dello Stato. Percepivano, oltre alla pensione, anche l’indennità di accompagnamento per un totale di 1.100 euro al mese. L’ammontare complessivo delle indennità percepite illecitamente è di 600 mila euro.

9 su 10 da parte di 34 recensori Savona, le Fiamme Gialle individuano sei falsi ciechi Savona, le Fiamme Gialle individuano sei falsi ciechi ultima modifica: 2012-12-29T10:15:13+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0