Padova, sequestrate due tonnellate e mezza di petardi e giochi pirotecnici illegali

Si tratta di oltre 100 mila pezzi pronti alla vendita per il Capodanno, alcuni dei quali di forte potenziale esplosivo, che al dettaglio avrebbero fruttato oltre mezzo milione di euro.

I tre titolari degli esercizi commerciali dove i petardi erano stoccati sono stati denunciati per detenzione e commercio abusivo di materiale esplodente.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin