Casteldebole, aggressione e rapina ai danni dei gestori della discoteca Matis

Sono penetrati nel locale silenziosi e arrivati fino agli uffici del piano superiore, cogliendo tutti di sorpresa. A quel punto, si è scatenata la violenza. E’ stata un’alba di terrore quella vissuta nella nota discoteca di Casteldebole, dove sono entrati in azione due banditi a volto coperto, stranieri, che hanno ingaggiato una lunga e brutale colluttazione con il titolare e con un suo collaboratore, usciti dallo scontro con lividi e fratture. Alla fine, i malviventi sono fuggiti con il bottino.

Sulla rapina indagano i Carabinieri della compagnia di Borgo Panigale, con i colleghi del Reparto operativo e della scientifica, chiamati dai gestori del Matis appena i banditi se sono andati.

9 su 10 da parte di 34 recensori Casteldebole, aggressione e rapina ai danni dei gestori della discoteca Matis Casteldebole, aggressione e rapina ai danni dei gestori della discoteca Matis ultima modifica: 2012-12-25T07:11:27+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0