Mario Monti si è dimesso. Un Natale migliore per gli italiani

Il Professore ha rimesso il proprio incarico tecnico nelle mani di Giorgio Napolitano dopo essere salito al Quirinale. In una nota, il Colle ha fatto sapere che “il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano – è scritto -, ha ricevuto oggi alle 19 al Palazzo del Quirinale il presidente del Consiglio dei Ministri, Mario Monti, il quale, essendosi concluso l’iter parlamentare di esame e di approvazione della legge di stabilità e del bilancio di previsione dello Stato, ha rassegnato le dimissioni del governo da lui presieduto, già preannunciate come irrevocabili secondo quanto risulta dal comunicato diramato dal Quirinale l’8 dicembre scorso. Il Presidente della Repubblica ha preso atto delle dimissioni e ha invitato il governo a rimanere in carica per il disbrigo degli affari correnti. Il Capo dello Stato consulterà i presidenti dei gruppi parlamentari nella giornata di domani”.

Si conclude questa brutta parentesi tecnica. E’ finita la sospensione della democrazia. Si volta pagina. Basta con una politica depressiva e repressiva che ha colpito e impoverito l’Italia e gli italiani. Ora si va alle urne e se Monti vorrà ancora colpire gli italiani dovrà ottenere il loro consenso. Anche se il malumore nei suoi confronti, naturalmente non personale ma politico, dovrebbe consigliare lui e il suo “centrino” di lasciare stare. Un Natale migliore per gli italiani.

9 su 10 da parte di 34 recensori Mario Monti si è dimesso. Un Natale migliore per gli italiani Mario Monti si è dimesso. Un Natale migliore per gli italiani ultima modifica: 2012-12-21T18:48:44+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0