Tropea, estorsioni scattano manette nella cosca La Rosa

Brillante inchiesta coordinata dalla Dda di Catanzaro che ha permesso di fare luce sulle attività illecite della cosca dedita alla commissione di omicidi, estorsioni, danneggiamenti e traffici di armi nella zona della Costa degli Dei.

Nell’operazione della squadra mobile di Vibo Valentia sono state arrestate otto persone della cosca della ‘ndrangheta dei “La Rosa” di Tropea. L’indagine ha consentito di ricostruire le attività illecite della cosca dedita alla commissione di omicidi, estorsioni, danneggiamenti e traffici di armi nella zona della Costa degli Dei. Ad essere prese di mira sono risultate varie attività imprenditoriali del settore turistico-alberghiero, della ristorazione e dell’edilizia.

9 su 10 da parte di 34 recensori Tropea, estorsioni scattano manette nella cosca La Rosa Tropea, estorsioni scattano manette nella cosca La Rosa ultima modifica: 2012-12-19T08:07:46+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0