Ora c’è la data elezioni il 24 febbraio

La titolare del Viminale avrebbe scritto al Capo dello Stato, Giorgio Napolitano, spiegandogli che anche se la macchina elettorale potrebbe essere pronta per il 17 febbraio, per motivi tecnici sarebbe meglio votare il 24 febbraio. Il Presidente della Repubblica, in serata, ne ha preso atto. Napolitano, riferendosi alle valutazioni sottoposte alla sua attenzione dal Ministro dell’Interno Anna Maria Cancellieri “circa la complessità e delicatezza degli adempimenti tecnici connessi al voto degli italiani all’estero”, ritiene che la data del 24 febbraio per lo svolgimento delle prossime elezioni politiche più idonea per agevolare il compimento di tutti gli adempimenti necessari”. Analoga “presa d’atto” arriva dal partito democratico e successivamente da Angelino Alfano, segretario del PdL.

9 su 10 da parte di 34 recensori Ora c’è la data elezioni il 24 febbraio Ora c’è la data elezioni il 24 febbraio ultima modifica: 2012-12-19T19:07:23+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0