Marco Pannella ha accettato una terapia endovena

Il leader dei Radicali è ricoverato da alcuni giorni in una clinica romana per le conseguenze dovute allo sciopero della sete e della fame sul problema del sovraffollamento delle carceri.

I medici avevano parlato di un aggravamento delle sue condizioni. Sentitosi male durante la notte, Marco Pannella ha preso la decisione di sottoporsi alle cure. I medici hanno prescritto una flebo di acqua e zucchero nel tentativo di far riprendere l’idratazione.

9 su 10 da parte di 34 recensori Marco Pannella ha accettato una terapia endovena Marco Pannella ha accettato una terapia endovena ultima modifica: 2012-12-19T07:52:37+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0