Madonna di Campiglio, Lanfranco Bertocci muore in pista, ma la gara di sci va avanti

E’ accaduto in provincia di Trento durante una gara di slalom valida per la Coppa del Mondo di sci. La vittima si chiama Lanfranco Bertocci, 70 anni, un maestro di sci della zona. A sentirsi male è stato un guardiaporte, colui che controlla se lo sciatore “inforca” i paletti e quindi se deve essere squalificato. Si trattava di un vecchio maestro molto conosciuto da quelle parti, che probabilmente ha avuto un infarto.

La gara è stata sospesa qualche minuto per consentire all’uomo di ricevere i soccorsi, ma poi è ripresa Gli sciatori hanno continuato a gareggiare come se niente fosse. Alla fine della prima manche, l’italiano Cristian Deville si è poi classificato terzo.

9 su 10 da parte di 34 recensori Madonna di Campiglio, Lanfranco Bertocci muore in pista, ma la gara di sci va avanti Madonna di Campiglio, Lanfranco Bertocci muore in pista, ma la gara di sci va avanti ultima modifica: 2012-12-19T00:20:25+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0