San Gregorio, rapimento dell’ingegnere Mario Belluomo chiesto un riscatto

V.V. Gorelov, Abessattar Khassoun e Mario Belluomo sono stati rapiti da sconosciuti il 17 dicembre mentre viaggiavano in macchina da Homs a Tartus. I rapitori hanno contattato per telefono la Hmisho and Co, l’acciaieria privata per cui lavoravano, e hanno chiesto un riscatto.

Mario Belluomo ha 63 anni, nato a Catania dove si è laureato nel 1981 in ingegneria elettrotecnica, abita a San Gregorio. Fino a giugno era in Sicilia. È uno dei 5.500 iscritti all’ordine degli ingegneri di Catania.

La famiglia Belluomo ha chiesto il “silenzio stampa” sul rapimento.

9 su 10 da parte di 34 recensori San Gregorio, rapimento dell’ingegnere Mario Belluomo chiesto un riscatto San Gregorio, rapimento dell’ingegnere Mario Belluomo chiesto un riscatto ultima modifica: 2012-12-18T13:28:49+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0