Civitella in Val di Chiana, l’autista Mauro Chiatti accompagna i bambini a scuola poi muore

Tragedia in provincia di Arezzo dove un autista di scuolabus di 56 anni è morto sul lavoro. Mauro Chiatti aveva già portato tutti i bambini in classe, completando il suo servizio quotidiano e in attesa di ripassare dopo l’ultima campanella. Si deve essere sentito male mentre era alla guida. Si è portato con il mezzo davanti alla Casa della salute di Badia al Pino. Una volta sceso dallo scuolabus si è accasciato a terra.

Immediatamente il personale sanitario della casa della salute gli ha prestato soccorso, anche con l’ausilio del defibrillatore che però non ha dato le scariche non esistendo le condizioni per farlo. Sottoposto a massaggio cardiaco, pochi minuti dopo è arrivata anche l’ambulanza. Nuove manovre di rianimazione, ma senza esito. L’uomo è morto senza riprendere conoscenza.

9 su 10 da parte di 34 recensori Civitella in Val di Chiana, l’autista Mauro Chiatti accompagna i bambini a scuola poi muore Civitella in Val di Chiana, l’autista Mauro Chiatti accompagna i bambini a scuola poi muore ultima modifica: 2012-12-18T00:56:28+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0