Una banda di nonnetti romani ruba in un negozio d’alta moda di via Piave

78, 70 e 55 anni. Tutti romani e con numerosi precedenti di polizia anche per furto, sono stati arrestati dalla Polizia per il reato di furto aggravato in concorso. Sequestrati numerosi attrezzi da scasso. Sono stati alcuni vicini del negozio che hanno sentito dei rumori sospetti e hanno chiamato il 113. Sul posto sono arrivate le pattuglie dei Commissariati Trevi e Castro Pretorio.

Entrati all’interno del negozio, gli agenti hanno trovato dei grossi sacchi pieni di vestiti e borse di pregio. Sospettando che i ladri fossero ancora all’interno del locale, che si estende su tre piani, hanno continuato i controlli individuando i primi due ladri, che accortosi dei poliziotti, per nascondersi avevano tentato di mimetizzarsi tra i numerosi manichini presenti nel negozio. Gli agenti, dopo aver arrestato i due uomini, hanno continuato i controlli e nascosto al piano terra hanno individuato il terzo malvivente.

I poliziotti hanno trovato la bombola d’ossigeno per la fiamma ossidrica, un piede di porco e altri arnesi da scasso, oltre a un astuccio in pelle contenente un set completo di chiavi e lame di vario tipo, adatte ad aprire qualsiasi serratura. I tre sono stati arrestati.

9 su 10 da parte di 34 recensori Una banda di nonnetti romani ruba in un negozio d’alta moda di via Piave Una banda di nonnetti romani ruba in un negozio d’alta moda di via Piave ultima modifica: 2012-12-17T02:33:05+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0