San Bernardino, giocatore assesta pugno all’arbitro

Brutta pagina per lo sport. Un arbitro ha sospeso la partita alla fine del primo tempo dopo avere ricevuto un pugno in faccia da un giocatore appena espulso.

E’ accaduto a San Bernardino in provincia di Ravenna, dove nel primo pomeriggio si giocava l’ultima di andata della Seconda categoria. In campo la squadra locale del Giovecca contro la Pol. Reno di Sant’Alberto.

A sferrare il pugno attorno al 30′ e’ stato un giocatore del Giovecca che evidentemente non aveva gradito il provvedimento dell’arbitro.

9 su 10 da parte di 34 recensori San Bernardino, giocatore assesta pugno all’arbitro San Bernardino, giocatore assesta pugno all’arbitro ultima modifica: 2012-12-17T02:19:45+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0