Lerici, sequestrato l’imprenditore Andrea Calevo

I banditi, apparentemente provenienti dall’est europeo, hanno costretto il giovane a seguirli in auto. Il sequestro dopo la rapina nella villa di famiglia in località Bellavista, a Lerici, dove risiede con la madre.

L’autovettura è stata ritrovata abbandonata nel fiume Magra nella zona di Santo Stefano Magra. Era vuota. C’è forte preoccupazione per la sorte di Andrea Calevo, erede di una famiglia di imprenditori che da oltre 100 anni opera nell’edilizia, e di recente si è ampliata anche nel settore dei prefabbricati.

La madre è stata costretta ad assistere al rapimento del figlio. I rapitori le avrebbero detto di non preoccuparsi, perché l’avrebbero liberato poco dopo. Però del figlio non c’è traccia. Si sta cercando ovunque. Non risultano richieste di rapimento.

9 su 10 da parte di 34 recensori Lerici, sequestrato l’imprenditore Andrea Calevo Lerici, sequestrato l’imprenditore Andrea Calevo ultima modifica: 2012-12-17T11:39:04+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0