Rosarno, distrutto un agrumeto di proprietà dell’assessore comunale Teodoro De Maria

Ignoti hanno tagliato le piante. Secondo quanto appreso, nel fondo agricolo di proprietà dell’amministratore comunale della giunta guidata da Elisabetta Tripodi, sono state tagliate 65 piante di mandarini. E’ il terzo danneggiamento patito da Teodoro De Maria da quando ha assunto la carica di assessore.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin