Napoli, bus fermi oltre 65 mila pendolari a piedi

Problemi di rifornimento per i mezzi dell’Eavbus, azienda del trasporto su gomma della Regione Campania, che ieri sono rimasti bloccati per l’assenza di carburante.

In giornata, fa sapere l’azienda, saranno completati i rifornimenti per i depositi di Napoli Galileo Ferraris, Sorrento, Castellammare di Stabia, Torre Annunziata e Comiziano, con la conseguente ripresa del servizio a partire da domani.

9 su 10 da parte di 34 recensori Napoli, bus fermi oltre 65 mila pendolari a piedi Napoli, bus fermi oltre 65 mila pendolari a piedi ultima modifica: 2012-12-12T13:25:26+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0