Election day il 17 o il 24 di febbraio

A dare la notizia il Ministro dell’Interno, Anna Maria Cancellieri, che spiega come “nella penultima o nell’ultima domenica di febbraio si potrebbe votare per le politiche e per le regionali in Lombardia e Molise”. Escluso il Lazio per cui una sentenza del Tar impone, per ora, il voto il 3 e 4 febbraio. La data dipenderà da quando il Presidente della Repubblica scioglierà le Camere, ha rimarcato il Ministro. Cancellieri ha evidenziato come accorpando le diverse elezioni “ci sarà un risparmio notevole”.

Il Ministro ha aggiunto che si sta valutando la possibilità di accorpare elezioni regionali, politiche e amministrative. “Ci stiamo ragionando per verificare se ci sono le condizioni o meno. Certamente ci sarà l’accorpamento di politiche e regionali di Lombardia e Molise”. “Per quanto riguarda le comunali – ha aggiunto – ci sono contatti con l’Anci e con i comuni”. Quanto al Lazio, ha detto ancora il Ministro, “se il Tar decidesse per un’altra data saremmo ben felici di adeguarla all’election day”.