Cassino, poliziotto 28enne si toglie la vita con un colpo di pistola

I suoi colleghi, non vedendolo arrivare al lavoro, lo hanno prima cercato al telefono, poi sono andati a casa sua a San Giorgio a Liri trovandolo cadavere. Era da solo a casa e pare che la moglie fosse ricoverata in procinto di far nascere il loro primogenito. L’agente, da tempo malato di depressione, era stato appositamente aggregato al commissariato di Cassino proprio per permettergli di stare vicino alla consorte in vista del parto.

9 su 10 da parte di 34 recensori Cassino, poliziotto 28enne si toglie la vita con un colpo di pistola Cassino, poliziotto 28enne si toglie la vita con un colpo di pistola ultima modifica: 2012-12-09T03:36:01+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0