Castelvetrano, sequestrati beni per 10 milioni di euro

Al centro delle indagini, l’infiltrazione delle famiglie mafiose di Castelvetrano e Salemi in attività legate alle energie rinnovabili. I proventi illeciti venivano in parte utilizzati per sostenere la latitanza del boss Matteo Messina Denaro.

9 su 10 da parte di 34 recensori Castelvetrano, sequestrati beni per 10 milioni di euro Castelvetrano, sequestrati beni per 10 milioni di euro ultima modifica: 2012-12-07T06:39:50+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0