Lecce ospiterà per la seconda volta la marcia nazionale per la pace

L’appuntamento, a 15 anni dalla prima edizione, richiamerà in città migliaia di fedeli e tante personalità importanti della Conferenza episcopale italiana per riflettere insieme sul tema scelto da Benedetto XVI per la giornata mondiale della pace (1° gennaio), “Beati gli operatori di pace”.

I partecipanti alla marcia si raduneranno alle ore 17:00 nella chiesa di Santa Rosa. Dopo il saluto dell’arcivescovo Domenico D’Ambrosio, ascolteranno la preghiera ecumenica dell’arcivescovo di Campobasso-Boiano Giancarlo Maria Bregantini, presidente della Commissione episcopale per i problemi sociali e il lavoro, la giustizia e la pace. Alle ore 18:15 partirà la marcia. La prima tappa è prevista in piazza Ludovico Ariosto, dove parlerà il presidente dell’associazione Pax Christi Italia, il vescovo di Pavia Giovanni Giudici. Seguirà una testimonianza del vescovo emerito di Ivrea, Luigi Bettazzi, su don Tonino Bello, con il quale nel 1992 partecipò ad una storica marcia della pace, nel mezzo della guerra civile, in Bosnia Erzegovina.

Alle ore 19:30 la fiaccolata giungerà in piazza Mazzini per il momento della denuncia affidato al presidente della Caritas italiana, il vescovo di Lodi Giuseppe Merisi. Paolo Beccegato (Caritas) terrà una testimonianza sui conflitti dimenticati. Percorrendo via Trinchese, il fiume di gente arriverà in piazza Santo Oronzo per il momento della rinuncia presieduto da Domenico Sigalini, vescovo di Palestrina e assistente ecclesiastico generale dell’Azione cattolica italiana. Interverrà anche Ilaria Quarta, dell’Azione cattolica di Lecce.

Alle ore 21:00 momento di riflessione. La tavola rotonda sarà moderata dalla direttrice della rivista “Mosaico”, Rosa Siciliano. Parleranno padre Paolo Dall’Oglio, fondatore in Siria della comunità monastica del Khalil per l’armonia islamo-cristiana; Mario Signore, docente di Filosofia morale all’Università del Salento. Teatro della tavola rotonda sarà la Chiesa di Sant’Irene. Infine la marcia approderà in piazza Duomo.

In cattedrale alle ore 22:30 è prevista la celebrazione eucaristica, con diretta su Tv 2000, presieduta dall’arcivescovo di Lecce. Alle ore 23:45 la folla di fedeli si riunirà in piazza per un momento conviviale e per salutare insieme il nuovo anno.

La 45esima edizione della marcia per la pace è organizzata dall’Arcidiocesi di Lecce, dall’Azione cattolica italiana, dalla Caritas, da Pax Christi, dall’Ufficio nazionale per i problemi sociali ed il lavoro della Cei, che ha pubblicato il programma sul suo sito.

9 su 10 da parte di 34 recensori Lecce ospiterà per la seconda volta la marcia nazionale per la pace Lecce ospiterà per la seconda volta la marcia nazionale per la pace ultima modifica: 2012-12-02T07:18:52+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0