Reggio Calabria, mezzo dei pompieri finisce in una voragine 5 feriti

Un’intera squadra di 5 pesone, diretta dal caposquadra Saverio de Pasquale, è rimasta ferita durante un’operazione di soccorso. I Vigili del Fuoco avevano appena terminato di spegnere l’incendio di un albero di fronte alla scuola elementare di Santa Caterina a Reggio Calabria ed erano risaliti a bordo del mezzo, quando improvvisamente è ceduto il terreno piastrellato. Si è aperta una voragine e l’autobotte, dalla parte posteriore, è precipitata in un buco profondo quattro metri. Sul posto sono intervenute altre squadre dei Pompieri ed una gru, necessaria per il recupero del mezzo.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin