Torino, pizzicati 35 finti poveri

Il Comando provinciale della Guardia di Finanza di Torino ha denunciato 35 persone che si fingevano nullatenenti per ottenere una riduzione delle tasse scolastiche e della mensa dei figli o per assicurarsi gli assegni di maternità. Sono accusati di falsità ideologica finalizzata alla truffa e all’indebita percezione di contributi pubblici.

Accertate omissioni per oltre 600 mila euro tra redditi e patrimoni mobiliari e immobiliari non dichiarati.

9 su 10 da parte di 34 recensori Torino, pizzicati 35 finti poveri Torino, pizzicati 35 finti poveri ultima modifica: 2012-11-27T09:36:59+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0