A Maribor scontri fra Polizia e manifestanti

Avvenuti nella seconda città della Slovenia, dove migliaia di persone sono scese in piazza per chiedere le dimissioni del sindaco Franc Kangler, accusato di corruzione.

La Polizia ha dovuto fare uso di lacrimogeni e di reparti a cavallo per disperdere i quasi 10 mila dimostranti, alcuni dei quali hanno anche tentato di fare irruzione nel Municipio. Una decina i feriti, fra agenti e manifestanti, con la polizia che ha operato numerosi arresti.