Milano, marocchino 30enne ferito alla tibia da un colpo di arma da fuoco

68

Lo straniero si è presentato attorno alle ore 06:45 all’ospedale Sacco e ha raccontato alla Polizia di essere stato colpito mentre si trovava in compagnia di un connazionale. Con quest’ultimo avrebbe incrociato una Bmw con i vetri oscurati dal quale sarebbe partito il proiettile.