Albano Sant’Alessandro, rapina alla sala giochi The Dream

Malvivente in azione in provincia di Bergamo. L’uomo ha fatto stendere a terra i due proprietari del locale, poi li ha minacciati con un machete e si è fatto consegnare il denaro, all’incirca 21 mila euro ed è poi fuggito a piedi.

La rapina è stata compiuta alle ore 05:30 nella sala giochi “The Dream” di Albano Sant’Alessandro. Il bandito si è scagliato, a volto scoperto, contro i due soci del club. Il colpo è stato ripreso dalle telecamere interne.

Lascia un commento