Bagno a Ripoli, petardo esplode durante festa al Nuovo Ranch 12 ragazzini feriti

E’ accaduto in via Bencistà Gorioli 13, vicino a via Ponti di Millo, sopra via Roma, in zona Osteria Nuova, frazione di Bagno a Ripoli oltre l’abitato principale. Dodici ragazzini costretti a ricorrere alle cure dei medici per ustioni lievi o piccole abrasioni e momentanei, problemi d’udito; otto di loro sono stati portati agli ospedali di Ponte a Niccheri o al Meyer dal 118, quattro quelli invece accompagnati nei due ospedali dai genitori. Più preoccupanti le condizioni di un bambino, per il quale si sarebbe resa necessaria l’applicazione di alcuni punti di sutura in seguito alle abrasioni a un avambraccio, al petto e all’inguine. Una mamma ha detto di non aver sentito più niente per almeno un quarto d’ora. Nessuna conseguenza invece per il cameriere che serviva al tavolo dei bambini.

Dispiaciuto il proprietario del locale, Ciro Greco, che ai media locali ha detto che Diamo i primi a essere rimasti male, oltreché sorpresi. Noi non sapevamo niente di quella candela, non l’abbiamo fornita noi. E’ comparsa al momento finale”. Intervenuti i Carabinieri di Bagno a Ripoli comandati dal maresciallo Angelo Ventura che hanno cercato di ricostruire l’accaduto. I genitori erano a tavola in una sala più grande, i figli in una saletta attigua. La candela-petardo è stata tirata fuori da una mamma e passata a un cameriere che ha preparato la torta con la candela, l’ha portate al tavolo e l’ha accesa. Pochi istanti e il botto, fortissimo, le urla, i pianti, lo stordimento generale, un po’ di paura.

9 su 10 da parte di 34 recensori Bagno a Ripoli, petardo esplode durante festa al Nuovo Ranch 12 ragazzini feriti Bagno a Ripoli, petardo esplode durante festa al Nuovo Ranch 12 ragazzini feriti ultima modifica: 2012-11-18T01:58:16+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento