Albosaggia, Cristiano Scieghi si schianta con il camion su palo della luce e muore

Il camioncino sul quale stava viaggiando sulla provinciale pedemontana è uscito dalla carreggiata all’altezza di Albosaggia, frazione Caselle, finendo contro un palo della luce. Dagli accertamenti effettuati dai Carabinieri, non risulta che nell’incidente siano rimasti coinvolti altri veicoli. Il conducente del mezzo pesante, intestato a un’azienda di Caiolo, avrebbe fatto tutto da solo, sbandando sull’asfalto e finendo fuori strada.

L’impatto con il palo della luce ha deformato l’abitacolo, soprattutto in corrispondenza del posto del passeggero, provocando a Cristiano Scieghi, 38 anni, delle lesioni che non gli hanno lasciato scampo, nonostante il disperato intervento degli operatori del 118, intervenuti con l’elicottero oltre che con l’ambulanza. Ha riportato delle lesioni anche il conducente del furgone, ricoverato all’ospedale di Sondrio in codice giallo. Adesso deve rispondere dell’accusa di omicidio colposo, oltre che del fatto che si è rifiutato di sottoposti al test per verificare se guidasse sotto l’effetto di alcol o sostanze stupefacenti.

9 su 10 da parte di 34 recensori Albosaggia, Cristiano Scieghi si schianta con il camion su palo della luce e muore Albosaggia, Cristiano Scieghi si schianta con il camion su palo della luce e muore ultima modifica: 2012-11-18T01:49:07+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento