Sant’Antimo, rom tenta di rapire una bambina di 3 anni alla madre

E’ accaduto in provincia di Napoli mentre la donna era in macchina. I Carabinieri di Sant’Antimo hanno arrestato un bulgaro di 57 anni di etnia rom. Il tentativo  dopo che la donna aveva parcheggiato l’auto in una strada poco illuminata, per citofonare a una scuola di ballo dove stava portando la piccola. L’uomo, armato di bastone, ha aperto lo sportello per portare via la bimba ma la madre ha reagito mettendolo in fuga.

Lascia un commento