Brindisi, raid al cimitero danneggiate 50 cappelle

I vandali hanno agito ai danni delle cappelle edificate nella zona nuova. Una cinquantina le cappelle danneggiate secondo alcuni dei diretti interessati che denunciano danni tra i 400 ed i 500 euro ciascuno. Nel mirino dei ladri-teppisti, dalle decorazioni in bronzo delle cappelle alle grate di metallo a protezione dei canali di scolo dell’acqua.

I malviventi pare si siano introdotti nel Camposanto dal lato dei fiorai e per portare a termine il loro progetto abbiano utilizzato una delle scale interne utilizzate dagli addetti per la sistemazione dei loculi. Non sono stati ripresi da nessuna delle telecamere di videosorveglianza che sono poste lungo i viali.

9 su 10 da parte di 34 recensori Brindisi, raid al cimitero danneggiate 50 cappelle Brindisi, raid al cimitero danneggiate 50 cappelle ultima modifica: 2012-11-16T09:17:18+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento