Gioia Tauro, il Comune ha incontrato una delegazione del comitato Fiume

Presso la sede istituzionale di Palazzo Sant’Ippolito, l’amministrazione comunale rappresentata dal sindaco Renato Bellofiore, dal vice sindaco Jacopo Rizzo, dall’assessore alla Pubblica Istruzione Monica Della Vedova e dal delegato alla viabilità Cosimo Altomonte, ha incontrato i membri del Comitato Quartiere Fiume, appena costituito da un gruppo di cittadini del popoloso quartiere gioiese. Erano presenti il Presidente del Comitato Salvatore Tosto, accompagnato dai signori Antonio Schillaci, Maria La Scala, Giuseppina Gioffrè, Luciano Zangari, Angelo Paolillo e Gino Albanese.

Durante l’incontro si è discusso di alcune problematiche importanti per l’intero rione. La richiesta di un maggiore intervento di operatori ecologici, la questione già risolta dall’amministrazione delle bocche di Lupo degli scarichi delle fogne, la situazione di rischio del Fiume Budello e la vicenda del depuratore cittadino.

L’amministrazione comunale ha ampiamente illustrato ai membri del Comitato le iniziative già intraprese e i programmi che stanno per essere messi in atto, impegnandosi a garantire, nonostante la carenza di personale solo 4 unità per tutta la città, maggiore pulizia delle strade rionali.

Per ciò che concerne la questione della messa in sicurezza del Fiume Budello, i cittadini presenti, già informati delle molteplici richieste di pulizia e messa in sicurezza del Budello rivolte dal sindaco alla competente istituzione Provinciale, hanno avuto la possibilità di visionare l’esauriente documentazione agli atti dell’Ente, concordando una linea di azione comune che vedrà schierati assieme amministrazione comunale e Comitato nell’adozione di tutte le azioni necessarie a garantire piena tutela ai cittadini delle aree limitrofe al Budello.

Allo stesso tempo è stata affrontata la problematica relativa ai miasmi ed ai cattivi odori provenienti dal depuratore. Bellofiore ha informato i presenti della prossima visita di due luminari della materia, esperti in campo di tecniche della depurazione che, nei prossimi giorni, svolgeranno un’attività di consulenza presso la sede della Iam al fine di proporre soluzioni a questo grave inconveniente.

Soddisfazione è stata espressa da tutti i partecipanti. “E’ stato un confronto aperto e costruttivo che oggi si è potuto instaurare con un gruppo di cittadini che – scevri da forme di condizionamento e strumentalizzazioni – sono mossi da grande senso civico e dalla volontà di collaborare con l’Amministrazione Comunale. La città ha bisogno di gente che voglia operare per l’interesse comune” ha affermato il primo cittadino.

Sono previsti degli ulteriori incontri che, periodicamente, serviranno come punto di confronto e di dialogo costante fra il Palazzo Comunale e il Quartiere Fiume.

9 su 10 da parte di 34 recensori Gioia Tauro, il Comune ha incontrato una delegazione del comitato Fiume Gioia Tauro, il Comune ha incontrato una delegazione del comitato Fiume ultima modifica: 2012-11-13T16:35:30+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento