Al largo dell’Alaska sono 3 scosse di terremoto in successione

Lo riferisce l’Istituto geologico Usa. La prima scossa di magnitudo 6,4 si è verificata alle ore 21:42 (ora italiana), la seconda di 2,7 gradi Richter alle ore 21:58 e la terza di 3,6 gradi alle ore 22:08. L’epicentro è stato localizzato da 64 a 248 km da Capo Yakagata, con profondità da un minimo di 45,9 km ad un massimo di 60,6.

Lascia un commento