Al largo dell’Alaska sono 3 scosse di terremoto in successione

Lo riferisce l’Istituto geologico Usa. La prima scossa di magnitudo 6,4 si è verificata alle ore 21:42 (ora italiana), la seconda di 2,7 gradi Richter alle ore 21:58 e la terza di 3,6 gradi alle ore 22:08. L’epicentro è stato localizzato da 64 a 248 km da Capo Yakagata, con profondità da un minimo di 45,9 km ad un massimo di 60,6.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin