Pescara, Alberto Di Marcantonio muore intossicato in casa

L’anziano di 84 anni a peso la vita in un appartamento di via Cesare Battisti per sospetta intossicazione da monossido di carbonio. La moglie, 78 anni, è ricoverata in gravi condizioni all’ospedale.

A segnalare problemi erano stati i parenti visto che da ore nessuno rispondeva. Sono intervenuti 118 e Carabinieri. Sul posto, per le verifiche del caso anche i Vigili del Fuoco.

Lascia un commento