Partinico, sequestro di beni ad Andrea D’Arrigo

Il decreto di sequestro per un importo di 1,5 milioni di euro è collegato a un’inchiesta che ha portato nel gennaio 2009 all’arresto di 17 presunti mafiosi, compreso Andrea D’Arrigo.

Quest’ultimo, condannato in primo grado a sei anni di reclusione per associazione mafiosa, era stato poi assolto in appello per non aver commesso il fatto.

9 su 10 da parte di 34 recensori Partinico, sequestro di beni ad Andrea D’Arrigo Partinico, sequestro di beni ad Andrea D’Arrigo ultima modifica: 2012-11-09T09:57:54+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento