Giugliano, 10 mila francobolli falsi

Un nuovo affare per i clan della camorra. Gli investigatori, infatti, hanno scoperto che in alcune tabaccherie di Giugliano e Sant’Antimo sono stati venduti francobolli contraffatti.

Nelle perquisizioni fatte dagli agenti della Polizia Postale, sono stati sequestrati 10 mila titoli falsi. Alcuni potrebbero essere stati immessi sul mercato da persone vicine ai clan. A far scattare l’allarme sono state le Poste Italiane.

Lascia un commento