L’America ha scelto Obama, four more years!

Gli Stati Uniti , hanno scelto, di fidarsi ancora una volta di Barack Obama, concedendogli i voti necessari , per continuare a governare il paese. Il candidato democratico ha avuto la meglio sul repubblicano Roomney, il quale nel suo discorso di ringraziamento, si congratulava con il rieletto Obama “con la speranza che questa nuova linfa possa portare grandi benefici per l’America”.

Il discorso di Roomney è stato semplice, senza troppi giri di parole incentrato su un’America che “adesso ha bisogno del sostegno di tutti per uscire dalla crisi e ritornare ad essere grande come un tempo”. Da parte sua Obama ha rilanciato, ringraziando tutti quelli che hanno creduto in lui, iniziando dal social ntw Twitter scrivendo. “E’ accaduto grazie a voi”. E’ riuscito a superare la soglia dei 270 voti necessari per poter essere rieletto.

Per gli Stati Uniti questa elezione non rappresenta un nuovo inizio, ma una speranza, quella di riportare l’America ad essere una terra di sogni, proprio come era una volta quando migliaia di persone affidavano al sogno americano la loro vita, con la speranza di migliorare la loro esistenza. Obama adesso dovrà far vedere di meritare la fiducia del suo Popolo, cercando di risolvere i gravi problemi che attanagliano il Paese primo fra tutti la disoccupazione, che mai come in questo periodo l’ha fatta da padrone. I quattro anni che verranno saranno sicuramente duri, e non privi di ostacoli, ma il Presidente Obama saprà, questo è l’auspicio, fronteggiarli, dimostrando che l’America può ancora essere considerata terra di sogni e speranze.

9 su 10 da parte di 34 recensori L’America ha scelto Obama, four more years! L’America ha scelto Obama, four more years! ultima modifica: 2012-11-07T10:23:10+00:00 da Pierangela E. Melito
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento