Montesilvano, lite fra stranieri a colpi di bottiglia e ascia

Nonostante, secondo la ricostruzione, all’origine della discussione ci sarebbero futili motivi, i due sono giunti alle mani. Protagonisti due stranieri, un marocchino di 25 anni e un senegalese di 22, feriti in una violenta lite, nel corso della quale sono spuntati fuori un collo di bottiglia e perfino un’ascia. Il marocchino, colpito al volto con un pugno, ha reagito afferrando un’ascia, ma è stato bloccato dai presenti prima che riuscisse ad utilizzarla. Ha quindi preso un collo di bottiglia ed ha ferito il senegalese, provocandogli un taglio nella zona compresa tra il labbro ed il mento, per poi darsi alla fuga a bordo di un furgone.

Gli stranieri sono stati entrambi sottoposti a cure mediche. Il 22enne ne avrà per 20 giorni e il 25enne per una settimana. Il marocchino è stato denunciato per lesioni personali aggravate.

9 su 10 da parte di 34 recensori Montesilvano, lite fra stranieri a colpi di bottiglia e ascia Montesilvano, lite fra stranieri a colpi di bottiglia e ascia ultima modifica: 2012-11-04T09:36:21+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento