Pieve Porto Morone, Cecilia Beretta trovata cadavere nel Po

Trovata senza vita la studentessa abbiatense di 25 anni che frequentava Farmacia all’Università di Pavia. La ragazza scomparsa dallo scorso 14 ottobre è stata ritrovata nelle acque del Po all’altezza del comune di Pieve Porto Morone, in provincia di Pavia. Il cadavere è stato riportato a riva dai Vigili del Fuoco e successivamente trasportato all’istituto di Medicina Legale dell’Università di Pavia dove verrà sottoposto ad autopsia. Da quanto si è appreso, era completamente nuda. Il corpo potrebbe essere rimasto a lungo nei fondali del Po, trascinato dalla corrente sino a Pieve Porto Morone.

Lascia un commento