Reggio Calabria, 4 medici percepiscono somme non dovute

Denunciato quattro medici di base che percepivano emolumenti previsti per la gestione di una “associazione medica mista” di fatto non operante. Il Poliambulatorio doveva rimanere aperto dalle ore 08:00 alle ore 20:00 ma spesso era chiuso perché venivano disattesi i turni. I denunciati per truffa hanno causato un danno al Sistema Sanitario nazionale pari a 165 mila euro.

Lascia un commento